PayPal rafforza la leadership sui dispositivi mobili
Un paio di settimane fa, ho parlato dei progressi di PayPal nell’ultimo decennio nel settore mobile e di come la crescita dei servizi per i dispositivi mobili continuerà a rappresentare un importante obiettivo per la nostra azienda. Siamo orgogliosi degli enormi passi avanti che abbiamo compiuto in termini di consolidamento della nostra posizione di leader nel settore dei pagamenti da mobile e dei servizi che siamo in grado di offrire ai nostri clienti.
 
Nel quarto trimestre del 2016 PayPal ha elaborato pagamenti da dispositivi mobili per oltre 31 miliardi di dollari, con un aumento del 53% rispetto allo stesso periodo del 2015. L’anno scorso, nei soli 5 giorni tra la festa del Ringraziamento e il Cyber Monday, sono stati elaborati pagamenti da dispositivi mobili per più di 2 miliardi di dollari.I pagamenti da dispositivi mobili oggi costituiscono un terzo di tutti pagamenti elaborati da PayPal.
 
50 milioni di conti consumer con One Touch
La crescita del volume di pagamenti da dispositivi mobili è in gran parte dovuta alla esperienza utente fluida e perfettamente ottimizzata.La nostra rete crea una connessione diretta tra consumatori e merchant di tutte le dimensioni e favorisce l’adozione di prodotti innovativi. Con One Touch, ad esempio, si evita di dover ridigitare ogni volta le password per effettuare acquisti online in tutta sicurezza da qualsiasi dispositivo.
 
Oggi siamo lieti di annunciare che 50 milioni di conti consumer hanno scelto di utilizzare la funzionalità One Touch.One Touch è il prodotto con il più rapido tasso di adozione nella storia di PayPal e sta avviando una trasformazione a livello di settore che favorirà la diffusione dei pagamenti digitali e da dispositivi mobili.Evitare di eseguire l’accesso per velocizzare i pagamenti al momento del completamento delle transazioni resta il motivo principale per cui gli utenti consumer scelgono di attivare One Touch. Inoltre, la funzionalità One Touch è stata integrata anche in altri flussi di prodotto ad esempio al momento della registrazione a PayPal, all’interno dell’app e tramite i nostri canali marketing.
 
One Touch è stato abilitato automaticamente da più di 5 milioni di merchant PayPal a livello globale, senza richiedere alcun intervento a livello di backend, e ora è disponibile per il 75% dei primi 100 rivenditori online negli Stati Uniti e per il 64% dei primi 500. One Touch offre agli esercenti tassi di conversione significativamente migliori, rendendo più semplice e veloce il processo di pagamento per i clienti. Questa esperienza determina un tasso di conversione degli acquirenti online dell’87,5%, nettamente superiore a quello di tutti i concorrenti e distaccando il secondo metodo di pagamento scelto dai compratori di svariate lunghezze con una performance inferiore del 36,4% rispetto a PayPal.Esercenti come Zazzle e 1-800-FLOWERS.COM hanno registrato un aumento delle vendite grazie alla disponibilità di questa soluzione di pagamento, senza aver dovuto effettuare alcun intervento tecnico.
 
Creazione di opportunità economiche a livello globale con PayPal
Oggi abbiamo anche annunciato di aver raggiunto un altro importante traguardo.La community di clienti PayPal (utenti consumer, merchant e organizzazioni no-profit) ha superato i 200 milioni di conti.Siamo fieri del fatto che, grazie a PayPal, persone, aziende e organizzazioni possano connettersi tra loro, interagire e condurre transazioni in modi nuovi ed entusiasmanti, resi possibili solo dalla piattaforma PayPal.Le attività di PayPal in tutto il mondo sono in costante crescita, grazie all’adozione di tecnologie e prodotti che trasformano il modo di raggiungere i clienti.
 
  • Grazie al servizio Xoom, le persone possono aiutare i propri familiari inviando denaro a casa in modo più semplice, sicuro e conveniente.
  • Il servizio Venmo connette un’intera generazione di americani attraverso l’integrazione di denaro e social media.
  • Il servizio Braintree viene utilizzato per alcune delle esperienze app e mobile più innovative di aziende che rappresentano l’avanguardia dell’eCommerce, come Facebook, Uber, Airbnb e Dropbox.
 
Insieme, grazie a queste esperienze, abbiamo creato una community estremamente attiva e in costante crescita, che promuove l’innovazione e crea opportunità economiche, il tutto sulla base della più grande piattaforma di pagamento globale indipendente.Vogliamo festeggiare i nostri risultati, ma siamo anche consapevoli che abbiamo realizzato solo l’1% del nostro potenziale rispetto all’obiettivo finale di rendere più semplici le transazioni economiche, per tutti.
 
Bill
 
 
 
Fonti:
1Classifiche IR 100 e IR 500, basate sui dati di Internet Retailer.
2Studio commissionato da PayPal e condotto da comScore Research.Fonti:analisi di comScore su 1 milione di acquirenti online negli Stati Uniti, transazioni completate nel terzo trimestre del 2015.

Bill Ready, EVP e Chief Operating Officer di PayPal

Rimani aggiornato

Iscriviti per ricevere le ultime notizie via email

Iscriversi