Spianare la strada al raggiungimento della parità economica per le donne di tutto il mondo
05 mar, 2021

Di Louise Pentland

Recentemente è stato annunciato l'ultimo gruppo di una serie di organizzazioni che prendono parte all’iniziativa di UN Women in ambito Generation Equality, "Action Coalitions", istituita per promuovere un maggiore impegno nella promozione della parità di genere. Sono molto orgogliosa di poter annoverare PayPal tra queste organizzazioni, e il proseguire nel nostro ruolo di leader del settore privato per la Economic Justice and Rights Coalition. Mentre celebriamo il Women’s History Month e ci avviciniamo alla Giornata Internazionale della Donna, abbiamo l'opportunità di riflettere sui progressi necessari per raggiungere effettivamente la parità economica e la prosperità per le donne di tutto il mondo.

In PayPal, la nostra missione è quella di migliorare la stabilità finanziaria degli individui e delle imprese in tutto il mondo. Crediamo che democratizzando i servizi finanziari, possiamo contribuire a creare un'economia globale più inclusiva e attiva. Tuttavia, come risultato della crisi da COVID-19, abbiamo visto il guadagno derivante dalle economie di molte comunità poco servite - comprese le donne in tutto il mondo - calare drammaticamente. L'impatto negativo sulle donne, in particolare sulle donne nere, è stato documentato da McKinsey. Si stima che a settembre 1 donna su 4 abbia contemplato di fare downgrading della propria carriera - è quella che la vicepresidente degli Stati Uniti d'America Kamala Harris ha recentemente chiamato un'"emergenza nazionale". Secondo i dati raccolti da UN Women, le crisi economiche colpiscono le donne in modo più sostanziale degli uomini per diverse ragioni - perché tendono a guadagnare meno, hanno meno risparmi, hanno più probabilità di vedersi addossateresponsabilità come la cura non retribuita e il lavoro domestico, e molto altro. Dall'inizio della pandemia globale, il lavoro retribuito delle donne e le imprese gestite da donne sono state colpite dalla crisi in modo drammatico.

L'esperienza di PayPal nel promuovere la parità di genere all'interno della sua forza lavoro è di lunga data e radicata nei nostri valori. Ho scritto in precedenza dell'importanza della parità salariale di genere e di come la parità di retribuzione sia impressa nella cultura aziendale. Inoltre, PayPal ha sempre promosso solide policy di congedo familiare, e riconosce il ruolo essenziale che queste politiche giocano nell'attrarre e mantenere le donne nella forza lavoro. Nandita Gupta di PayPal ha recentemente condiviso la sua esperienza nel prendersi una pausa durante i suoi 17 anni di carriera in PayPal per concentrarsi sulle sue due figlie. Questo tempo le ha permesso di tornare al lavoro più concentrata, e ha contribuito ad accelerare la sua carriera. Siamo anche orgogliosi di aver aderito a una coalizione che sostiene il Pregnant Workers Fairness Act e siamo stati riconosciuti dalla National Partnership for Women and Families per il congedo di maternità, il congedo parentale, il congedo per cure familiari e le politiche di congedo per malattia di PayPal.

In risposta a COVID-19, PayPal ha potenziato diversi benefit relativi al tempo libero e al sostegno alla famiglia.

  • Nel marzo dello scorso anno abbiamo introdotto un congedo speciale (“Crisis Leave"), fornendo tempo libero supplementare pagato per aiutare i dipendenti a navigare in varie circostanze durante questo periodo senza precedenti, tra cui: le cure di un membro della famiglia a cui è stata diagnosticata la positività a COVID-19, situazioni di emergenza per la cura dei bambini, gravidanza e altro ancora.
  • Abbiamo abilitato orari di lavoro flessibili per andare incontro ai nostri dipendenti che si trovano a dover gestire la didattica a distanza o a supportare le esigenze personali della famiglia.
  • Abbiamo esteso il nostro benefit aggiuntivo relativo all'assistenza per bambini e anziani dalle 10 iniziali a 30 sessioni, a costo zero, negli Stati Uniti.

Se sosteniamo la salute e il benessere dei dipendenti PayPal - prendendoci cura di essi in quanto nostro stakeholder prioritario - crediamo che questi possano avere una maggiore capacità di innovare e naturalmente servire meglio i nostri clienti, soprattutto nei momenti di grande bisogno.

Mantenendo la nostra mission centrale in tutto ciò che facciamo, ci sforziamo di creare più opportunità nell’accedere all'economia globale per gli imprenditori e i proprietari di piccole imprese. La nostra ricerca[1] ha scoperto che la percentuale della quota totale dei prestiti di capitale d'esercizio di PayPal negli Stati Uniti che viene devoluta alle donne imprenditrici, è il doppio della quota dei prestiti tradizionali complessivi per le piccole imprese che vanno alle PMI di proprietà di donne. Inoltre, durante la pandemia, PayPal ha intrapreso una serie di azioni per potenziare il suo supporto alle imprese vulnerabili, compreso un impegno da 535 milioni di dollari nel sostenere le imprese e le comunità nere e sottorappresentate. Come parte di questa iniziativa, abbiamo lanciato il Maggie Lena Walker Award, dal nome della leader, insegnante e attivista nera per i diritti civili, che fu la prima donna a fondare e gestire una banca statunitense. L'onorificenza riconoscerà e darà lustro ai risultati delle donne appartenenti a minoranze nel mondo degli affari che hanno dimostrato un profondo impegno nell’empowering dei membri delle loro comunità.

Purtroppo, le disuguaglianze non si limitano ai guadagni delle donne, ai loro risparmi, alle protezioni sociali e molto altro, ma c'è anche un massiccio sottofinanziamento verso le organizzazioni no-profit femminili e delle organizzazioni che sostengono specificatamente la questione femminile. Il Women and Girl's Index 2020 riporta che solo l'1,6% dei fondi non profit va a sostegno delle donne. Collettivamente, possiamo contribuire a migliorare questi effort di finanziamento.

Non perderti i prossimi aggiornamenti relativi al nostro impegno sul fronte della giustizia economica per le donne in vista della riunione del Generation Equality Forum a Parigi il prossimo giugno. Riconoscendo il ruolo critico delle donne nella prosperità dell'economia globale e nella salute generale delle nostre communità, PayPal prenderà sempre posizione e agirà in modo da sostenere la parità di genere.

*Termini e condizioni dell'offerta

 

[1] Ricerca che analizza i dati di PayPal relativi ai prestiti erogati da PayPal alle imprese negli Stati Uniti tra ottobre 2014 e settembre 2018, confrontandoli con i dati offline sui prestiti tradizionali per le PMI e i destinatari di tali prestiti, nonché con i dati sul livello di reddito e i dati demografici.

Cerchi delle storie su PayPal? Clicca per cercare nell'archivio.

 

Rimani aggiornato

Iscriviti per ricevere le ultime notizie via email

Iscriversi