Soluzioni finanziarie digitali per la resilienza climatica
22 set, 2021
PayPal ha acquistato crediti di carbonio che sosterranno progetti di riforestazione in Messico

Di Sri Shivananda
EVP, Chief Technology Officer
Executive Sponsor of Environmental Sustainability di PayPal

 

Per celebrare l’inizio della Climate Week NYC 2021, vorrei condividere maggiori informazioni sul nostro percorso per promuovere la giustizia climatica. Nel mio post precedente, ho spiegato in dettaglio quello che sta facendo PayPal per mitigare il proprio impatto ambientale e ho annunciato i nostri piani per raggiungere emissioni nette di gas serra pari a zero entro il 2040. Successivamente, abbiamo esplorato le connessioni tra finanza digitale e resilienza climatica per identificare soluzioni in grado di creare un’economia globale più inclusiva e con un impatto climatico nullo, in particolare per i più vulnerabili. Non potrei essere più entusiasta delle opportunità che ci attendono per collaborare, apprendere e innovare.

Milioni di persone affrontano gravi conseguenze a causa dei cambiamenti climatici e rischiano di perdere i propri mezzi di sussistenza, subire sfollamenti forzati ed essere spinti verso la povertà estrema. Comunità e individui economicamente svantaggiati spesso dispongono di mezzi minimi per rispondere agli shock del cambiamento climatico. Dobbiamo affrontare il cambiamento climatico non solo come una questione ambientale, ma prima di tutto come una questione immediata di giustizia sociale.

I servizi finanziari digitali possono aiutare coloro che sono più vulnerabili ai cambiamenti climatici a sviluppare la resilienza ai rischi derivanti dal riscaldamento del pianeta. In tutto il mondo, le persone che vivono al limite o al di sotto della soglia di povertà hanno bisogno di opportunità per generare entrate nella fiorente economia globale a basse emissioni di carbonio, accesso a prodotti e servizi a prezzi accessibili come energia rinnovabile e trasporti a emissioni zero, oltre a reti di sicurezza per proteggere le proprie vite e i propri mezzi di sussistenza dalle catastrofi legate al clima.

PayPal sta adottando misure su base scientifica per mitigare il proprio impatto climatico e favorire la nascita di soluzioni inclusive di adattamento e resilienza in linea con la campagna Race to Resilience delle Nazioni Unite. Ecco cosa stiamo facendo:

 

Investire in soluzioni di inclusione finanziaria digitale per la resilienza climatica

Il mese scorso, abbiamo formalizzato il nostro supporto per Catalyst Fund, un acceleratore tecnologico globale inclusivo gestito da BFA Global, che supporta le aziende che creano soluzioni per le persone e le comunità svantaggiate. PayPal partecipa come nuovo sostenitore per aiutare il programma a esplorare il ruolo che la finanza digitale può svolgere nel consentire la resilienza climatica. Con il supporto di PayPal e quello dei sostenitori esistenti, il Foreign Commonwealth and Development Office (FCDO) del Regno Unito e JPMorgan Chase & Co., Catalyst Fund aiuterà le startup promettenti a sviluppare e fornire prodotti e servizi di finanza digitale inclusivi, in grado di migliorare la resilienza climatica delle popolazioni vulnerabili. Un recente esempio delle aziende sostenute da Catalyst Fund è Crop2Cash, una startup con sede in Nigeria che rende disponibili finanziamenti a prezzi accessibili per i piccoli agricoltori e fornisce soluzioni di finanza digitale in tutta la value chain del settore agricolo, aumentando sia l’efficienza che la produttività per i coltivatori.

 

Sostenere progetti inclusivi di impatto climatico

Ci siamo concentrati particolarmente sul sostegno a progetti di impatto climatico che offrano anche vantaggi finanziari e sociali alle comunità scarsamente servite. Dopo i nostri primi passi nell’approvvigionamento di crediti di carbonio nel 2020, quest’anno abbiamo collaborato con un gruppo eterogeneo di organizzazioni per identificare progetti che si traducessero in crediti di carbonio verificati e nell’avanzamento degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Sono lieto di comunicare che stiamo acquistando crediti di carbonio da cinque progetti innovativi che aiutano le comunità in prima linea nei cambiamenti climatici a sviluppare una maggiore resilienza e capacità di adattamento.

Uno di questi progetti è realizzato con HELPS International. In molte parti del mondo, continuano a essere utilizzate fiamme libere e stufe inefficienti per cucinare. Questo provoca quasi quattro milioni di morti all’anno a causa dei fumi associati, contribuisce a circa il 2% delle emissioni di carbonio a livello mondiale e ha un impatto iniquo sulle donne e i bambini, che trascorrono più tempo a cucinare e raccogliere combustibile1. Con il finanziamento ottenuto grazie al nostro acquisto di crediti di carbonio, HELPS costruirà stufe a basso consumo per le famiglie in Guatemala, sostenendo al contempo l’emancipazione economica locale per le donne. Altri progetti da cui stiamo acquistando crediti di carbonio includono:

 

Un’azione equa e inclusiva per il clima significa affrontare le esigenze di resilienza climatica e adattamento di tutti, in particolare dei meno abbienti. Il benessere finanziario e l’inclusione finanziaria digitale sono essenziali per consentire a persone, organizzazioni e comunità vulnerabili ai cambiamenti climatici di sviluppare la resilienza e sostenere le popolazioni interessate dall’impatto di tali cambiamenti. Prossimamente condividerò ulteriori aggiornamenti su queste importanti iniziative.

 

 

 

Cerchi delle storie su PayPal? Clicca per cercare nell'archivio.

 

Rimani aggiornato

Iscriviti per ricevere le ultime notizie via email

Iscriversi